Jonathan Crary, Mario Vigiak's 24/7. Il capitalismo all'assalto del sonno PDF

By Jonathan Crary, Mario Vigiak

ISBN-10: 8806218352

ISBN-13: 9788806218355

Aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è il mantra del capitalismo contemporaneo, l'ideale perverso di una vita senza pause, attivata in qualsiasi momento del giorno o della notte, in una sorta di condizione di veglia globale. Viviamo in un non pace interminabile che erode ogni separazione tra un intenso e ubiquo consumismo e le strategie di controllo e sorveglianza. Sembra impossibile non lavorare, mangiare, giocare, chattare o twittare lungo l'intero arco della giornata, non c'è momento della vita che sia realmente libero. Con l. a. sua presenza ossessiva, il mercato dissolve ogni forma di comunità e di espressione politica, invadendo il tessuto della vita quotidiana.

Show description

By Jonathan Crary, Mario Vigiak

ISBN-10: 8806218352

ISBN-13: 9788806218355

Aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è il mantra del capitalismo contemporaneo, l'ideale perverso di una vita senza pause, attivata in qualsiasi momento del giorno o della notte, in una sorta di condizione di veglia globale. Viviamo in un non pace interminabile che erode ogni separazione tra un intenso e ubiquo consumismo e le strategie di controllo e sorveglianza. Sembra impossibile non lavorare, mangiare, giocare, chattare o twittare lungo l'intero arco della giornata, non c'è momento della vita che sia realmente libero. Con l. a. sua presenza ossessiva, il mercato dissolve ogni forma di comunità e di espressione politica, invadendo il tessuto della vita quotidiana.

Show description

Read or Download 24/7. Il capitalismo all'assalto del sonno PDF

Best italian_1 books

Donatella Di Cesare's Heidegger e gli ebrei. I «Quaderni neri» PDF

Nuova edizione ampliata e aggiornata 2016Perché Martin Heidegger ascrive agli ebrei l’oblio dell’Essere? Qual è allora il rapporto tra l’Essere e l’Ebreo? In che senso viene imputata agli ebrei los angeles colpa più grave, da cui dipende il destino dell’Occidente? E perché questa accusa viene mossa negli anni trenta, dopo le leggi di Norimberga (1935), mentre inizia l. a. guerra planetaria che dovrebbe condurre los angeles Germania nazionalsocialista al dominio del mondo?

Italian Sexualities Uncovered, 1789–1914 by Valeria P. Babini, Chiara Beccalossi, Lucy Riall PDF

Bringing jointly an interdisciplinary crew of students, this quantity explores nineteenth-century Italian sexualities from various viewpoints, illuminating specifically own and political relationships, same-sex wishes, gender roles that defy societal norms, sexual behaviours of alternative periods and transnational encounters.

Additional info for 24/7. Il capitalismo all'assalto del sonno

Example text

Secondo le teorie sociologiche piú consolidate, gli individui, nella modernità, vivono e operano, piú o meno stabilmente, in condizioni marcatamente dissimili dal sonno ovvero in uno stato di piena autoconsapevolezza in cui si è in grado di valutare eventi e informazioni in veste di partecipanti razionali e obiettivi alla vita pubblica o civile. Qualunque posizione alternativa che consideri le persone come individui deprivati della capacità di agire, come automi passivi e disponibili a ogni tipo di manipolazione o di controllo comportamentale, solitamente viene tacciata di riduttivismo o di irresponsabilità etica.

I farmaci contro il sonno, opportunamente presentati attraverso martellanti campagne pubblicitarie, diventerebbero in prima battuta un’opzione legata a un particolare stile di vita per poi tramutarsi, infine, in un’esigenza imprescindibile per grandi masse di persone. I sistemi di mercato 24 /7 e un’infrastruttura globale concepita per forme di produzione e consumo senza limiti sono già una realtà da tempo, ma ora si tratta di costruire un soggetto umano che possa adeguarvisi in modo sempre piú completo.

Hobbes, nel suo Leviatano, per dimostrare nel modo piú efficace l’incertezza dello stato di natura, si rifà al caso di coloro che, dormendo, si trovano isolati e alla mercé di tutti quei pericoli e malfattori che la notte porta con sé. Una delle funzioni primarie dello Stato, dunque, è quella di offrire a coloro che dormono un’adeguata protezione, non solo dalle minacce reali, ma anche – cosa non meno importante – da quelle soltanto percepite a causa della paura. Ciò accade all’interno di una piú ampia ridefinizione del legame fra il sonno e la sicurezza dell’ordine sociale.

Download PDF sample

24/7. Il capitalismo all'assalto del sonno by Jonathan Crary, Mario Vigiak


by Edward
4.5

Rated 4.06 of 5 – based on 21 votes